Rovesciato liquidi sulla tastiera del tuo computer? Ecco come risolvere!

Se hai rovesciato dei liquidi sulla tastiera del tuo computer, che sia fisso o notebook, non avere paura. T-Systemo ti offre una guida su come risolvere il prolema!

CONTATTACI ORA 0444 164350

Uno degli imprevisti più temuti da chi utilizza spesso il computer è sicuramente quello di rovesciare sulla tastiera un qualsiasi tipo di liquido. Dunque, ti è capitato lo stesso problema e ora non sai cosa fare, la tastiera del tuo computer o notebook non funziona più e così sei capitato qui.

Non preoccuparti, il team di T-Systemo è qui per cercare di risolvere il tuo problema! Prima di prendere decisioni affrettate e accedere a un servizio di riparazione e assistenza da dei professionisti, è bene conoscere alcuni punti da applicare, in modo da verificare se si possa veramente fare qualcosa da sé per far "rianimare" la povera tastiera.

Se hai versato acqua


Nel caso in cui tu abbia semplicemente versato dell'acqua sulla tastiera, non serve preoccuparsi troppo, generalmente si tratta solo di un lieve danno. Puoi provare a girare la tastiera (o il portatile) al contrario e lasciarla così per circa 24 ore.

E' possibile aiutare e velocizzare il processo di asciugatura con un asciugacapelli, ma occhio a non avvicinarlo troppo e a non utilizzarlo alla massima temperatura! Questo può rivelarsi dannoso per i tasti, generalmente fatti in plastica.

Se hai versato bibite zuccherate e/o gassate


Se invece hai rovesciato una bevanda zuccherata (o peggio, anche gassata!), la situazione è un po' più grave.

Non basta infatti girare la tastiera al contrario e aspettare, ma il processo è un po' più complicato.

Generalmente, queste bibite lasciano residui di zucchero o di altre sostanze che possono risultare appiccicose o possono danneggiare la parte elettronica della tastiera.

Attenzione: se non siete sicuri o non avete mai svolto un'attività del genere, è consigliabile evitare di svolgere il tipo di lavoro indicato di seguito, dato che potreste rischiare di danneggiare ulteriormente la vostra tastiera. Per questo, potreste affidarvi ad un esperto.



RITIRIAMO IL TUO PC A DOMICILIO

Prova il nuovo servizio di ritiro pc a domicilio, scopri di più

CONTATTACI ORA +39 0444 164350

I passaggi


Ecco i passaggi per (provare a) pulire la tastiera da bevande zuccherate:

Pulisci i tasti esternamente: Innanzitutto, prova a pulire i tasti esternamente, nella parte che di solito va a contatto
con le tue dita, è un modo per tare una "prima passata" alla tastiera.
Rimuovi i tasti: Se la tastiera non dovesse funzionare dopo la prima passata esternamente, occorre rimuovere tutti
i tasti esterni. Attenzione ad alcuni tasti grandi come Invio, Barra spaziatrice o Backspace, perché questi molte volte contengono delle molle particolari. Aiutati con un cacciavite per rimuoverne i tasti!
Pulisci il rivestimento interno dei tasti: con questo passaggio, si può pulire la parte interna dei tasti. Evitare di usare liquidi direttamente sulla superficie, ma piuttosto usare un panno inumidito.
Sistema nuovamente i tasti (è bene fare una foto prima di smontare e rimontare tutta la tastiera, o potresti trovarti con alcuni tasti posti nella posizione sbagliata!).

Alla fine di questo passaggio, puoi provare a vedere se la tastiera funziona. In caso di un esito negativo, ti occorrerà portare la tua tastiera da dei professionisti, come il team di T-Systemo, che si occuperanno di aggiustarla e pulirla per te, portandola come nuova.
La nostra esperienza di oltre 20 anni ci permette di essere pronti a qualsiasi problema capiti ai nostri clienti, risolvendolo a prezzi convenienti e con ottimi risultati.

Contattaci ora per un servizio di riparazione o vieni a trovarci direttamente a Vicenza!


Domande? Siamo a tua disposizione.

Vuoi essere ricontattato per ricevere le informazioni o i servizi che cerchi?
Compila il modulo e sarai ricontattato in breve tempo dal nostro staff per ricevere tutto il supporto che desideri.


=

La richiesta di informazioni è gratuita e non impegnativa.La tua email è protetta: policy e privacy